Notizie

cerca

È uscito Progetto grafico 33 "Lavoro"

È uscito il nuovo numero di Progetto grafico 33 "Lavoro", a cura di Jonathan Pierini e Gianluca Camillini.

L'edizione è acquistabile direttamente nella libreria Aiap online, nella versione cartacea.



Il nuovo «Progetto grafico» offre uno sguardo critico sulla cultura grafica e visuale, composto da punti di vista particolari: una narrazione per frammenti. Propone associazioni tra articoli basate su collegamenti di diversa natura che valorizzano considerazioni transdisciplinari, storiche e contemporanee. Un duplice sguardo, lontanissimo e vicinissimo rispetto al progetto.
Progetto grafico 33 analizza il tema del lavoro che coinvolge necessariamente anche le professioni del progetto. In un'epoca in cui crisi, precarietà, post-lavoro sono al centro del dibattito sociale e politico quotidiano, ci sembra necessario aprire una riflessione sulle diverse implicazioni, storiche, materiali, psicologiche ed economiche di questi termini. In particolare, sembra utile indagare le relazioni tra questi aspetti, apparentemente indipendenti, e le dinamiche relative alla cultura del progetto.
 
A cura di
Jonathan Pierini e Gianluca Camillini
 
Collage in copertina
Stefano Tamburini, copyright Eredi Tamburini
 
Numero di pagine
121
 

Fare click qui per ABBONARSI.
Le spese di spedizione sono comprese nel prezzo



Progetto grafico 33 "Work" is out!


The new edition of Progetto grafico 33 "Work" is out!
It can be purchased here.
 
The new Progetto Grafico offers a critical look at graphics and visuals through a narrative broken up into fragments. Its aim is to offer articles connected in different ways so as to foster a series of transdisciplinary, historical and contemporary considerations. This multiple viewpoint, ranging from very distant to very close, seeks to look at the real both in the broadest terms as well as in a more specialist context. 
Progetto Grafico 33 analyses the topic of work which necessarily involves the design professions. In an era in which financial crises, precariousness and post-work are at the center of daily social and political debate, it seems necessary to begin reflecting on the different historical, material, psychological and economic implications of these terms. In particular, it seems useful to investigate the connections between these apparently independent aspects and the dynamics relating to design.

Edited by
Jonathan Pierini and Gianluca Camillini
 
Collage (cover)
Stefano Tamburini, copyright Eredi Tamburini
 
Number of pages
121
 
Click here to SUBSCRIBE.
See International subscriptions.


( 6 set 2018 )


 

apri

 

links:



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

12 dicembre 2018

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel