Notizie

cerca

Andrea Rauch, Altre storie

Organizzata dal Festival Cartacanta e dal M A MA, Museo Archivio del Manifesto, sarà inaugurata sabato 21 aprile, nello spazio espositivo San Francesco a Civitanova alta, la mostra "Andrea Rauch, Altre storie" che, in cinque sedi diverse tra Civitanova e Sant'Elpidio a mare, ripercorrerà la storia professionale, lunga cinquant'anni tra il 1968 e il 2018, di uno dei protagonisti della grafica italiana tra vecchio secolo e nuovo millennio.
La mostra, presentata in catalogo da Mario Piazza, ripercorre l'attività di Rauch, dal design all'illustrazione, alla pittura, alla scenografia. Un percorso lungo e articolato, praticato con curiosità e passione. Oltre a un nutrito numero di manifesti le mostre presenteranno immagini tratte dai libri di Rauch; da Pinocchio ad Alice nel Paese delle Meraviglie a GianBurrasca alle Fiabe di Perrault. Una sezione della mostra, all'auditorium "Della Valle" di Sant'Elpidio a mare, presenterà una rassegna di manifesti di Massimo Dolcini, Graphiti e Tapiro, ripercorrendo quindi l'esperienza della 'pubblica utilità' e facendo il punto su quella stagione importante della grafica italiana.
La mostra è patrocinata dalla Regione Marche, dall'assemblea legislativa marchigiana, dai comuni di Civitanova e Sant'Elpidio a mare e dall'Aiap. Dal 21 aprile al 13 maggio.
La monografia, pubblicata nell'occasione da La casa Usher contiene, in quasi 500 pagine, oltre 1300 immagini.


Andrea Rauch, Altre storie
21 aprile — 13 maggio 2018
Spazio Multimediale San Francesco,
Civitanova alta


( 4 apr 2018 )


 

apri

Manifesto della mostra. Disegno di Milton Glaser.

apri

Andrea Rauch, Chi ha paura del lupo cattivo,
manifesto, 1991.

apri

Andrea Rauch, Pinocchio
(da Enrico Mazzanti),
copertina, Nuages, 2006.

 

download:



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

24 aprile 2018

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel