Notizie

cerca

UN PROGETTO AL MESE

Prossimo incontro:

Giovedì 14 dicembre, ore 18.30 
Carlo Boldrini presenta il libro Il metodo Pil.
Lo scrittore Stefano Genovese, per i 10 anni di Pil associati, ha redatto un libro per raccontare il metodo imprenditoriale dell’agenzia. 

 


 

Procede con grande partecipazione dei soci e interesse del pubblico il programma Aiap Un progetto al mese, una serie di appuntamenti mensili in cui i soci presentano propri progetti, ricerche, pubblicazioni. Un modo per rendere la nostra sede più accessibile, a disposizione dei soci secondo un modello replicabile dalle delegazioni regionali.

Si tratta di occasioni per conoscersi meglio trovando relazioni e punti di contatto tra l’associazione e la sua base associativa, per parlare del design della comunicazione visiva, per diffonderne e difenderne la cultura. Invitiamo i soci ad aderire e arricchire con il loro contributo il progetto, proponendo un loro lavoro da raccontare o da discutere con altri, per farlo basta scaricare, compilare e inviare il modulo di Un progetto al mese, tutti saranno contattati per verificare insieme possibilità e modalità di calendarizzare la "propria" serata.

 http://www.aiap.it/imgcontenuti/elemento2.png

ARCHIVIO INCONTRI - YouTube



CALENDARIO PROSSIMI INCONTRI

Giovedì 14 dicembre, ore 18.30
Carlo Boldrini presenta il libro Il metodo Pil.
Lo scrittore Stefano Genovese, per i 10 anni di Pil associati, ha redatto un libro per raccontare il metodo imprenditoriale dell’agenzia. Un metodo efficace che ha portato Pil associati a crescere in maniera esponenziale negli ultimi anni. A celebrazione del 'metodo Pil’ e in coerenza con lo statement ‘We, The People’, il libro ha visto la partecipazione anche di collaboratori e clienti. Il volume, oltre a raccontare la storia dell'agenzia, si pone come uno strumento didattico per tutte quelle organizzazioni che hanno intenzione di adottare un metodo creativo e di successo.
Pil associati è un’agenzia di comunicazione indipendente che integra professionalità e competenze nel campo dell’advertising, delle pubbliche relazioni, dei social media e del digital marketing. Una realtà che osserva il mercato e immagina futuri possibili per i suoi clienti, coinvolgendo le persone nella costruzione di un nuovo rapporto col brand.

Giovedì 18 gennaio 2018, ore 18.30
Antonio Locicero presenta Abecedario del graphic design.
Introduce l’incontro Luca Parenti.
Viviamo in un contesto storico dove proporre qualcosa di nuovo è arduo. Tuttavia, dobbiamo rinunciare all’idea secondo la quale tutto ciò che ci circonda non possa essere migliorato. Proprio l’editoria è il campo creativo dove mettere in pratica la sperimentazione. E dalla sperimentazione, infatti, in particolare dei materiali e delle tecniche di stampa utilizzate, nasce l’abecedario del graphic design. Un’ esperienza interattiva per il lettore che esplorerà un universo tattile fatto di carte, stampe e caratteri.
Le pagine interne hanno un doppio formato: uno dedicato alla parte storica, i brand e i designer, l’altro ad argomenti tecnici di grafica. Nel manuale, inoltre, le lettere sostituiscono i numeri di pagina: introducono cioè un argomento, e raccontano la storia di un font.

Giovedì 15 febbraio 2018, ore 18.30
Francesco Maggiore presenta Ricette scumbenate, Dodici storie pop di cucina ‘atipica’ salentina.
È un progetto del laboratorio di comunicazione Big Sur realizzato con Industria Servizi Grafici Panico. Comprende una pubblicazione di racconti in forma di ricettario illustrato, una mostra di illustrazioni, una produzione di merchandising, un calendario e una serie di piccoli e grandi eventi enogastronomici pubblici e privati, decisamente “scombinati”.
Fulcro del progetto: una rosa di dodici ricette illustrate e dodici racconti ispirati a personaggi reali, uomini, donne che si cimentano con la cucina nella loro quotidianità. Persone legate al Salento per ragioni anagrafiche o sentimentali, variegate per generazioni, professioni, stili di vita e provenienza geografica. Non chef che cucinano per professione, ma “cuochi domestici”, la cui relazione con la cucina si gioca sul terreno del diletto o anche solo della necessità.
Le “ricette scumbenate” sono ricette salentine “atipiche”. Piatti della tradizione resi unici dalle storie familiari che li accompagnano, oppure rivisitati in una chiave originale da chi cucina per dar sfogo alla propria creatività, o ancora presentate in una variante ironica ed esilarante da chi non ha esperienza tra i fornelli, ma molta buona volontà.
I menu e le voci degli atipici chef accompagnano il lettore in un viaggio appassionante e saporito attraverso il Salento, alla scoperta delle colture tradizionali, dei sapori tramandati di generazione in generazione e delle aziende che, oggi, costituiscono il veicolo di una ricchezza non solo economica, ma anche altamente culturale del territorio.
www.ricettescumbenate.it

Salva

Salva

Salva

Salva

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


( 8 feb 2017 )


 

apri

 

download:

links:



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

19 novembre 2017

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel