Il fine del workshop sarà arrivare a concepire uno spunto di partenza per un carattere tipografico digitale seguendo un percorso che ha come mezzi la ricerca nella collezione di Archivio Tipografico, la realizzazione di matrici di stampa e l’utilizzo delle macchine tipografiche.

Date 2021 in via di definizione (2 giorni).
Orario: 10-13 / 14-18. 
Partecipanti: min 10 / max 12
Dove: Torino presso Archivio Tipografico (Via Brindisi, 13a)
archiviotipografico.it

Non soci
(iva inclusa)
450 €
Early bird
(Scade il 22-09-2021)
Non soci studenti
(iva inclusa)
400 €
Early bird
(Scade il 22-09-2021)
Soci AIAP
(fuori campo iva)
 
350 €
Soci studenti AIAP
(fuori campo iva)
 
300 €
12 Posti disponibili

Programma

Ogni partecipante o coppia di partecipanti avrà la possibilità di esplorare Archivio Tipografico aprendo cassetti di caratteri di piombo e legno, campionari e cataloghi tipografici alla ricerca del loro carattere “dormiente” preferito, da risvegliare e reintrodurre nel mondo contemporaneo. Tramite diverse fasi quali prove di stampa, disegno manuale o digitale con diverse tecniche, ogni partecipante o gruppo arriverà a definire la propria reinterpretazione del modello scelto. In base ai tempi e alle possibilità tecniche si potrà procedere con l’impostazione di un progetto digitale per lo sviluppo di un carattere tipografico vero e proprio.

Requisiti richiesti

Familiarità con il disegno vettoriale

Strumenti da recare in aula

Laptop con un programma di disegno vettoriale o un programma di font editing installato (idealmente Glyphs).

Archivio Tipografico

Fondato a Torino all’inizio degli anni 2000 per iniziativa di Emanuele Mensa, Archivio Tipografico consiste in una collezione di circa 2.000 polizze di caratteri mobili, diverse presse platine e piano-cilindriche perfettamente funzionanti, cataloghi, manuali e libri rari sull’arte tipografica. Si tratta di un luogo in cui progettazione digitale e stampa tradizionale si incontrano quotidianamente con l’obiettivo di studiare, preservare e praticare le arti tipografiche.


Studio 23.56

Lo studio che lavora con, per e all’interno di Archivio Tipografico; è composto da Davide Eucalipto, Gabriele Fumero, Nello Russo e Davide Tomatis. Tramite le specifiche competenze di ognuno dei quattro progettisti lo Studio si prende cura di progetti culturali e di comunicazione tramite il disegno del carattere tipografico, la progettazione editoriale, l’insegnamento e le tecnologie di stampa e digitali.


Diventa socio AIAP

Promuovere la professione del progettista grafico, aiutarne lo sviluppo, tutelarne la qualità e il riconoscimento: alcuni dei motivi per diventare socio AIAP.