Notizie

cerca

Ciao Lelo

Qualche giorno fa, alla soglia dei cento anni, è scomparso Lelo Cremonesi (lunedì 5 novembre 2018).
Grafico, artista, uomo vivace e ironico, Lelo era un testimone di un'epoca e di un modo leggero di fare comunicazione.

Carmelo "Lelo" Cremonesi, nasce a Milano nel 1919, dopo gli studi e l'apprendistato presso lo Studio Artistico delle grafiche Amilcare Pizzi, entra nel 1939 nello studio di Boccasile dove incontra Gian Carlo Rossetti con il quale fonda nel 1950 lo Studio Stile.

Inizia così una lunga e appassionante avventura che lo vede come capostipite di una generazione di pubblicitari. Il lavoro dello Studio Stile si caratterizza e distingue, in una quadro in mutamento del comparto comunicativo e pubblicitario, per l'uso del disegno (in particolare nell'elaborazione dei bozzetti), il gusto della trovata, lo slogan a immagini, come da buona tradizione del cartellonismo italiano. Più in generale per la formulazione di messaggi leggeri, sorridenti, pieni di umorismo. Qualità che vengono riconosciute sia dal pubblico che dagli esperti con premi e segnalazioni in riviste e annuari (sia nazionali che internazionali).

Negli anni '60 lo Studio Stile si associa poi alla rete della Plan International e funge da corrispondente per il gruppo americano della Grant Advertising acquisendo una dimensione internazionale e di agenzia in grado di fornire servizi completi anche sul piano strategico e della pianificazione.

Lelo è sempre stato legato ad Aiap, di cui è stato socio fin dalla scissione dell'ATAP nel 1955.
L'Associazione tutta rivolge alla famiglia e a chi gli è stato vicino in questi ultimi anni le più sentite condoglianze.


(14 nov 2018 )


 

apri

apri

apri

apri

apri

apri

apri

apri

 

links:



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

09 dicembre 2018

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel