Notizie

cerca

Progetto grafico:
cambio di direzione nel 2018

A pochi mesi dall'uscita del numero 32 di “Progetto grafico”, che segna la naturale scadenza del mandato di Silvia Sfligiotti e Davide Fornari, Aiap desidera ringraziare i direttori per aver, con estrema competenza, serietà, puntualità e spirito di servizio, fatto crescere e portato al risultato attuale la rivista. Il riconoscimento internazionale del valore scientifico della pubblicazione arriva a conclusione di un percorso segnato da grande coerenza, ricerca e scelte coraggiose fatte sul piano editoriale e su quello grafico.
Con l’occasione vogliamo anche ringraziare Riccardo Falcinelli che con Silvia Sfligiotti ha diretto la rivista dal 2012 al 2014 e ancora prima Alberto Lecaldano, storico e primo direttore di “Progetto grafico”, che dal 2003 al 2011 ha raccontato tutti i colori della disciplina che si sono tinti di giallo.

Per ringraziare, insieme ai direttori, le tante persone che negli anni hanno dato un contributo volontario e generoso alla rivista e all’associazione tutta, pubblichiamo di seguito il dettagliato elenco con cui la redazione si congeda dai lettori. Ci auguriamo di ritrovare presto tanti dei professionisti e studiosi citati, tra le pagine del futuro “Progetto grafico”.

Il cambio di direzione della rivista chiude infatti un ciclo per aprirne uno nuovo, che si costruirà sulle fondamenta del precedente pur nella trasformazione della sua struttura. Aspettiamo di conoscere il nuovo “Progetto grafico” che avrà come direttori Jonathan Pierini e Gianluca Camillini.


 

Saluti dalla redazione

Il numero 32 di “Progetto grafico” è in distribuzione da alcune settimane. È l’ultimo numero che esce sotto la co-direzione di Silvia Sfligiotti e di Davide Fornari, subentrato a Riccardo Falcinelli a fine 2014.
Da quando ha avuto inizio la nuova serie della rivista, a partire dal numero 21, abbiamo prodotto 12 numeri. Siamo molto felici dei risultati di questa esperienza – che termina per la naturale scadenza del mandato di direzione – e speriamo lo siate anche voi, lettori e collaboratori.
Siamo molto grati ad AIAP che, nonostante le difficoltà economiche di questi anni, ha sostenuto la rivista sia garantendo i partenariati tecnici con stampatori (CTS Grafica e Rubbettino print) e fornitori di carta (Arjowiggins, Cordenons, Fedrigoni, Papyrus) sia coprendo le spese di fotografia, grafica, traduzione, diritti di immagine e distribuzione.
Grazie ai redattori che hanno generosamente costruito la rivista numero dopo numero: Emanuela Bonini Lessing, Maria Rosaria Digregorio, Caterina Di Paolo, Riccardo Falcinelli, Luigi Farrauto, Claude Marzotto, Luciano Perondi, Jonathan Pierini, Giorgio Ruggeri, Carlo Vinti, Stefano Vittori e specialmente Serena Brovelli per il lavoro alla segreteria di redazione.
Grazie allo studio Lupo&Burtscher che ha progettato la grafica degli ultimi tre numeri, e a Alizarina e Falcinelli & Co. che hanno seguito i precedenti, e a tutti i grafici che si sono occupati dell’impaginazione esecutiva (Mauro Abbattista, Nicola Bertelloni, Luca Martelli, Leonardo Magrelli, Livia Massaccesi, Federico Aldo Moro, Claudia Polizzi, Andrea Salerno, Francesco Scagliarini, Giulia Semprini, Stefano Vittori)
Grazie a Isobel Butters, Giuseppe Giarratana, Veronica Petrus, Alta Price, Giorgio Testa, Stefano Valenti, Nina Woodson, per aver tradotto i testi, a volte impossibili, in inglese e in italiano.
Grazie a Lotto49 (in particolare a Rachele Palmieri) e a lif lectorinfabula per l’editing e il lettorato.
Grazie ai type designer: Marta Bernstein, Binnenland, Adrian Frutiger, Stanley Morison, Riccardo Olocco, Sebastien Sanfilippo per averci permesso di usare il loro lavoro.
Grazie ai fotografi: Alessio Macrì, altrospaziofotografia, Stefano Vittori.
Grazie a Joo e Central Books per la distribuzione.

Grazie ai curatori esterni delle sezioni tematiche: Massimo Banzi, Serena Cangiano, Maddalena Dalla Mura, Arnaldo Filippini, Giuseppe Liberti, Silvio Lorusso, Leonardo Romei

Grazie a tutti gli autori di questi dodici numeri: Silvia Agozzino, Pouya Ahmadi, Monica Aldi, Santo Alligo, Antonio Altomare, Giovanni Anceschi, Elisa Angella, Enrico Anguillari, Andrea Antinori, Federico Antonini, Consuelo Anzilotti, Erica Apolloni, Alessandro Argenio, Roberto Arista, Valentina Ascione, Massimo Banzi, Elia Barbiani, Chiara Barbieri, Helena Barbosa, Federica Bardelli, Dušan Barok, Simone Bastianelli, Evelina Bazzo, Marco Benvegnù, Marta Bernstein, Jonas Berthod, Luca Bianco, Peter Bilak, Luca Bogoni, Alberto Bolzonetti, Emanuela Bonini Lessing, Laura Bortoloni, Stewart Brand, Serena Brovelli, Tita Brugnoli, Renato Bruni, Fiorella Bulegato, Marianne Burki, Marianna Calagna, Giuliano Camilleri, Gianluca Camillini, Giorgio Camuffo, Serena Cangiano, Daniele Capo, Luca Capuano, Juliette Cezzar, Giulia Ciliberto, Biagio Cillo, Paolo Ciuccarelli, Evening Class, Stefano Coletto, Alessandro Colizzi, Gabriele Colombo, Giorgio Conti, Alessandro Contini, Pietro Corraini, Francesca Cozzolino, Mario Cresci, Benedetta Crippa, Dave Crossland, Alessio D’Ellena, Maddalena Dalla Mura, Colin Davies, Carlo De Gaetano, Giovanni De Mauro, Alice Devecchi, Maria Rosaria Digregorio, DPT Collective, Bianca Fabbri, Andrea Facchetti, Riccardo Falcinelli, Stefano Faoro, Luigi Farrauto, Cinzia Ferrara, Fictional Collective, Ali Filippini, Arnaldo Filippini, Riccardo Finocchi, Mario Fois, Valter Follo, Fontarte, Davide Fornari, Fabian Frei, Jo Frenken, Friends Make Books, Antonello Frongia, Manuela Fugenzi, Michele Galluzzo, Melania Gazzotti, Roberto Gigliotti, Davide Giorgetta, Nicola Giorgio, Clara Goria, Ester Greco, Huib Haye van der Werf, Jessica Helfand, Steven Heller, Kido Hideyuki, Richard Hollis, Antonio Iadarola, Isabella Inti, Laure Jaffuel, Emily King, Krisis, Linda Kudrnovská, Alberto Lecaldano, Briar Levit, Sheila Levrant de Bretteville, Giuseppe Liberti, Andrea Ligabue, Matteo Loglio, Silvio Lorusso, Laura Losito, Alessandro Ludovico, Giovanni Lussu, Veronica Maccari, Claudio Madella, Saki Mafundikwa, Leonardo Magrelli, Valentina Manchia, Demetrio Mancini, Claude Marzotto, Alvise Mattozzi, Fanette Mellier, Julien Mercier, Francesco Messina, Armand Mevis, Lucia Miodini, Claudia Molinari, Moniker, Sabrina Moretto, Sara Murrone, Giorgio Napolitani, Valerio Nicoletti, NORM, Federico Novaro, Walter Obert, Riccardo Olocco, Luigi Orsina, Mauro Panzeri, Louise Paradis, parcodiyellowstone, YuJune Park, Monika Parrinder, Lucio Passerini, Emilio Patuzzo, Luciano Perondi, Antonio Perri, Maria Pia D’Orazi, Mario Piazza, Draupadi Piccini, Roberto Picerno, Jonathan Pierini, Alice Pintus, Daniela Piscitelli, Alena Pomajzlová, Jacopo Pompilii, Mark Porter, Matteo Pozzi, Erica Preli, Giovanni Profeta, Project Projects, Marco Quaggiotto, R2Design, Nicoletta Raffo, Christina Reble, Donato Ricci, Margreet Riphagen, Zoe Romano, Leonardo Romei, Lucia Roscini, Italo Rota, Ginevra Rudel, Giorgio Ruggeri, Tereza Ruller, Mario Rullo, Andrea Salerno, Maia Sambonet, Silvia Schiaulini, Azalea Seratoni, Geert Setola, Silvia Sfligiotti, Adrian Shaughnessy, Simone Simonelli, Gianni Sinni, Huda Smitshuijzen AbiFarès, Leonardo Sonnoli, Amedeo Spagnolo, Anna Steiner, Michael Stoll, Agata Szydłowska, Mariko Takagi, Lita Talarico, Emanuela Tatti, Daniele Tonon, Marco Tortoioli Ricci, Mauro Tosarelli, Luca Tremolada, Tommaso Trojani, Silvana Turzio, Laurent Ungerer, Claudia Vago, Roberta Valtorta, Elise van Mourik, Andrea Vendetti, Massimo Vignelli, Stefano Vittori, Omar Vulpinari, Jessica Zanardi, Zero Per Zero, Eric Zimmerman, Salvatore Zingale, Monica Zoppè.


(18 mar 2018 )


 

apri

PG32
Qui, altrove

apri

PG31
Intorno al corpo

apri

PG30
Tecnologie aperte

apri

PG29
Committenza

apri

PG28
Pubblicare

apri

PG27
Gioco

apri

PG26
Tracce

apri

PG25
Scrittura e immagini nel dominio della scienza

apri

PG24
Grafica, storia, Italia

apri

PG23
L’uso delle immagini

apri

PG22
Spazio Comune

apri

PG 21
Perché scrivere di graphic design?

 

links:



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

26 settembre 2018

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel