AIAP Delegazione Lazio

- I lunedì delle professioni

Il racconto del proprio lavoro autonomo
Un “mestiere” creativo e specializzato, “attrezzato” con la coscienza delle proprie prestazioni, incarna un’abilità lavorativa forte di un proprio bagaglio di competenze e di esperienze. Rappresenta, quindi, anche uno strumento di riconosciuta utilità collettiva e un argine contro la razionalizzazione ossessiva della società. La trasmissione di tali saperi individuali garantisce, pertanto, un principio di interazione umana e di reciprocità sociale.

Gli incontri avranno inizio alle ore 18,00 (solo l'8 aprile alle ore 17:00) e termineranno alle ore 20,30.

Spazio Aiap Lazio / Millepiani coworking
via Nicolò Odero, 13 - 00154 Roma tel. 39.06.888.17.620

Tutti gli interventi saranno trasmessi in streaming, documentati e consultabili sulla web tv di Millepiani

Il calendario può subire variazioni non dipendenti dalla volontà degli organizzatori.


apriapri

 

Roma, dall’8 aprile “I lunedì delle professioni”
ciclo d’incontri di orientamento al lavoro


Una rassegna dell’Aiap Lazio e promossa dal Municipio XI, Porta Futuro, Cna

ROMA - Come si diventa editore di libri illustrati per bambini? Quali sono le tecnologie più moderne che utilizza oggi un fotografo? Cosa fa un videomaker? Sono soltanto alcuni dei quesiti a cui cercherà di rispondere il ciclo “I lunedì delle professioni”, appuntamenti settimanali gratuiti di orientamento lavorativo destinati principalmente a studenti universitari e alunni di scuole professionali, ma anche a lavoratori autonomi, disoccupati e semplici curiosi.

L’iniziativa, promossa dall’Aiap, l’Associazione italiana design della comunicazione visiva (che riunisce un migliaio di studi di grafica e design in tutta Italia), insieme ad una lunga serie di organismi partner, partirà a Roma il prossimo 8 aprile e si protrarrà fino al 24 giugno, per poi riprendere in autunno.
Si svolgerà ogni lunedì dalle ore 18,00 in via Nicolò Odero 13 (quartiere Garbatella) presso “Millepiani”, il primo centro di coworking pubblico in Italia.

L’obiettivo è di approfondire la conoscenza e le pratiche del mondo professionale nelle sue infinite sfaccettature: come si inizia, come ci si posiziona sul mercato, come si gestisce il rapporto con clienti e fornitori, insomma tutto quello che c’è da sapere per intraprendere una carriera professionale in maniera autonoma.

Dopo la presentazione dell’evento (8 aprile, ore 17), attraverso un convegno sulla domanda e l’offerta di lavoro nel territorio romano, si comincerà il 15 aprile con la professione della stilista di moda (ne parleranno Barbara Annunziata e Francesca Gattoni di Santarella snc). Sarà poi il turno dell’organizzatore di eventi (22 aprile), con Emanuela Simeoni di Done srl. Il 29 aprile sarà la volta dell’illustratore (29 aprile), ne parleranno Alberto Ruggieri, docente di illustrazione presso lo Ied, l’architetto brasiliano Pedro Scassa e Lorenzo Terranera.

Si proseguirà il 6 maggio con la professione del fotografo illustrata da Nedo Baglioni, presidente dell’Associazione fotografi di Confartigianato ad Arezzo, mentre il 13 maggio sarà la volta del redattore con Leonardo Luccone (Oblique Studio), Luigi Scaffidi (ufficio stampa Nutrimenti) e Virginia Vitelli (caporedattore Fanucci). A seguire il traduttore (20 maggio) con Tiziana Camerani, Jérôme Nicolas, Valentina Rapetti e Andrea Spila, e il progettista di videogame e interattività (27 maggio) con Fabrizio Terranova di Illusionetwork.

A giugno doppio appuntamento con l’editoria: Daniela Di Sora (edizioni Voland) e Federico di Vita (autore di “Pazzi scatenati. Usi e abusi dell'editoria”, Tic Edizioni, 2012) e Alessandra Gambetti (edizioni Lantana) parleranno dell’editore (3 giugno), mentre Fausta Orecchio (Orecchio Acerbo editore) si soffermeranno sull’editore di libri illustrati. Chiuderanno la prima stagione del ciclo il videomaker Domenico Gambardella, regista di documentari su Rai3 (17 giugno) e Alessio Tommasetti, disegnatore di fumetti (24 giugno).

Per l’autunno sono già previsti gli incontri con visual designer, copywriting, food designer, vj-ing, hand writing  ...

“Presenteremo settimanalmente una serie di professionisti che porranno la propria esperienza al servizio dei più giovani con l’obiettivo di sostenerne le scelte attraverso la trasmissione orale dei saperi, l’analisi delle attitudini e lo sviluppo dei futuri percorsi lavorativi “ – spiega Enrico Parisio, delegato Aiap Lazio.

L’iniziativa è promossa dall’Aiap con la collaborazione di Roma Capitale Municipio XI, Provincia di Roma Porta Futuro, Cna (Confedarazione Nazionale Artigianato e piccola media impresa), Accademia delle Belle Arti, Rufa (Rome University of Fine Arts),
Istituto cine-tv “Rossellini”, associazione “Forche Caudine – Molisani a Roma” e rivista “Roma Giovani”.
Sono inoltre coinvolti numerosi centri formativi e case editrici della Capitale.

Ufficio stampa: Giampiero Castellotti (06-88817616-88817620, info@forchecaudine.it)

Spazio Aiap Lazio / Millepiani coworking
via Nicolò Odero, 13 - 00154 Roma tel. 39.06.888.17.620

Gli incontri avranno inizio alle ore 18,00 (solo l'8 aprile alle ore 17:00) e termineranno alle ore 20,30.
Il calendario può subire variazioni non dipendenti dalla volontà degli organizzatori.

Tutti gli interventi saranno trasmessi in streaming, documentati e consultabili sulla web tv di Millepiani


apri

download:

links:



Aiap
via Ponchielli, 3
20129 Milano

24 agosto 2017

Cerca:


AIAP facebook page AIAP youtube channel